Alda D’Eusanio

Biografia

Inizia la sua carriera occupandosi soprattutto di questioni socio-politiche nel programma d’attualità di Rai 2L’Italia a schede ed in varie rubriche del TG2, di sport per il programma Sport sette, in seconda serata, alle 23 e poi di politica interna ed internazionale come inviata speciale e poi come caporedattrice per il TG2 e di argomenti scientifici per la rubrica Scienze in TV, trasmessa anch’essa da Rai 2.

Guadagna notorietà negli anni ’80 e ’90 per l’amicizia con il leader del PSI Bettino Craxi,[1][2][3][4][5] facendo nascere polemiche poiché il telegiornale era in quota socialista nella lottizzazione della televisione di stato.

Dopo la laurea in Sociologia alla Sapienza – Università di Roma, diventa giornalista professionista il 9 giugno 1988. Dal 1988 al 1994 conduce il TG2 Stanotte, e nella stagione 19941995 passa a condurne l’edizione principale, allora trasmessa alle 19:45. Sposata dal 1983 con il professore di sociologia Gianni Statera fino alla morte di lui, avvenuta nel 1999, è conduttrice e autrice di vari programmi televisivi, come il rotocalco pomeridiano L’Italia in diretta nella stagione 19951996 (re-intitolato in seguito Cronaca in diretta e poi ancora La vita in diretta) e il settimanale di attualità Domani è un altro giorno nel 2000, entrambi in onda su Rai 2.

Il programma televisivo per cui è più conosciuta è il talk show Al posto tuo, in onda il primo pomeriggio su Rai 2, iniziato nel 1999 e da lei ideato. Condotto dalla stessa D’Eusanio fino al 2003, il programma è diventato il più seguito nella fascia oraria del primo pomeriggio nelle stagioni 1999200020002001 e 20012002. Il format era caratterizzato dal fatto di proporre storie non reali fatte passare come se fossero autentiche, tanto da far guadagnare alla conduttrice gli appellativi – attribuitole dalla trasmissione Striscia la notizia – di regina dei tarocchi TV oppure regina delle bufale. In relazione a tali polemiche, la D’Eusanio ha vinto una causa giudiziaria per diffamazione intentata nei confronti di un ragazzo che aveva dichiarato a Striscia la notizia di avere “taroccato” una storia raccontata nel programma. In questo periodo è alla guida anche di alcune trasmissioni di prima serata sempre dello stesso genere di Al posto tuo, come Batticuore su Rai 2 nella primavera del 2001, programma in cui coppie conosciutesi tramite chat s’incontravano dal vero per la prima volta, e Un pugno o una carezza in onda in prima serata su Rai 1 nella primavera del 2002.

Nella stagione 20032004, è sostituita da Paola Perego alla conduzione di Al posto tuo, ma conduce Qualcosa è cambiato, in onda su Rai 1 in prima serata nei primi mesi del 2004. Dopo un periodo d’inattività torna in TV nel 2006 con un genere per lei inedito, il quiz, con la trasmissione di Rai 1 Il malloppo, in onda nell’access-prime time della domenica. Nella primavera del 2008 propone un nuovo programma nel pomeriggio di Rai 2: il talk show Ricomincio da qui (confermato anche nella stagione successiva 20082009) e nelle estati del 2008 e nel 2009 il programma di prima serata Ricominciare in onda sempre su Rai 2. Nella stagione televisiva 2009-2010 Ricomincio da qui è cancellato, e la D’Eusanio presenta sempre su Rai 2 dal 4 ottobre 2009 per dieci puntate il programma Ci vediamo domenica, trasmesso nella tarda mattinata domenicale.

In attesa di una nuova trasmissione, è apparsa come ospite in vari programmi televisivi di Rai e Mediaset come Domenica inTorto o ragione? Il verdetto finaleDomenica LivePomeriggio CinqueLa vita in diretta (da lei condotto anni prima) e Le amiche del sabato. Il 24 gennaio 2012 è vittima di un grave incidente, venendo travolta da una motocicletta mentre attraversa di poco fuori dalle strisce pedonali in corso Vittorio Emanuele a Roma, riportando una frattura occipitale e alcune emorragie. Ricoverata al policlinico Agostino Gemelli, a seguito dell’incidente è stata in coma ed ha in seguito intrapreso una terapia riabilitativa neurologica.

Torna in TV nel 2018: conduce la versione rinnovata di Vite da copertina su TV8, cura una rubrica di interviste all’interno della trasmissione CR4 – La Repubblica delle Donne in onda su Rete 4 e condotta da Piero Chiambretti, mentre nei primi mesi del 2019 è opinionista, assieme ad Alba Parietti, della quattordicesima edizione de L’isola dei famosi in onda su Canale 5 e condotta da Alessia Marcuzzi: aveva già preso parte alla quinta edizione del reality (allora trasmesso da Rai 2 e condotto da Simona Ventura) con lo stesso ruolo.

Sempre nel 2019 diventa opinionista di Live – Non è la D’Urso su Canale 5.

A partire dal 29 gennaio 2021 partecipa alla quinta edizione del Grande Fratello Vip, venendo poi squalificata il 6 febbraio.

CONTATTI

BOOKING AGENCY

Via G.Bruschetti, 11
20125 – Milano (Italy)

TELEFONO

+39 02 36556165